Regolamento Gite

 

Il presente regolamento ha lo scopo di garantire sicurezza e serenità durante lo svolgimento delle attività della sezione SAT di Mori.

 

 

La partecipazione alle attività escursionistiche e culturali è riservata ai soci CAI SAT in regola con il tesseramento.

 

Ogni partecipante agli eventi consigliati esonera i dirigenti ed i conduttori della Sezione SAT di Mori da ogni responsabilità per qualsiasi tipo di incidenti, infortuni o altri inconvenienti accaduti durante lo svolgimento delle attività proposte. Quanto stabilito vale anche in caso di trasferimento con mezzi propri a causa di incidenti stradali (art. 11 Reg. SAT).

 

È ammessa la partecipazione agli eventi proposti anche ai non soci simpatizzanti con maggiorazione della quota. I minorenni potranno partecipare solo se accompagnati da un genitore o da persona adulta responsabile e autorizzata per iscritto da un genitore.

Le iscrizioni agli eventi vanno fatte di norma in sede SAT (0464 911212) entro il mercoledì sera precedente all'evento, o iscrivendosi online, consultando il sito www.sat-mori.it o telefonando a:

 

Gianfranco Cescatti -  338 3867888

Paolo Caporali -  333 9910413

Sergio Gelmini - 340 311 2648

 

Ogni variazione di programma sarà tempestivamente comunicata

sul nostro SITO,  sul Gruppo Escursioni WhatsApp e per email.

 

Ogni iscritto è tenuto a CONTROLLARE il giorno prima

la conferma dell'escursione in programma. 

 

Ricordiamo ai NON SOCI di dichiarare la loro data di nascita.

 

 

Le escursioni sono consigliate dal gruppo escursioni della Sezione SAT di Mori e sono seguite da alcuni conduttori che possono avvalersi della presenza di altre persone identificate dagli stessi conduttori prima dell'escursione.

 

I conduttori:

  • adotteranno e imporranno al gruppo tutte le precauzioni e gli accorgimenti del caso per consentire lo svolgimento dell'evento in sicurezza di tutti i partecipanti.
  • hanno piena facoltà di escludere qualsiasi partecipante che non sia ritenuto idoneo alle caratteristiche del percorso, che non sia adeguatamente equipaggiato, che dimostri evidenti stati fisici e psicologici di malessere.
  • di modificare o sospendere l'evento quando se ne ravvisi la necessità.

I partecipanti alle escursioni devono sempre attenersi alle indicazioni dei conduttori, adeguarsi all'andatura del gruppo, evitare di provocare smembramenti della fila di escursionisti, evitare accelerazioni improvvise, come pure evitare lunghe fermate personali non concordate.

 

Tutti i partecipanti devono leggere con consapevole attenzione il programma, il percorso proposto, il grado di difficoltà, i dislivelli e il proprio stato di salute complessiva al fine di valutare con obiettività se ritengono di essere in grado di partecipare in sicurezza all'evento.

Chiunque non si atterrà a quanto stabilito dal presente regolamento interno potrà essere dichiarato non facente parte del gruppo dell'escursione in atto anche durante il suo svolgimento.