In Evidenza

Da Arsiero al monte CIMONE (m1226) per la strada degli Alpini

DOMENICA 24 MARZO - Prealpi Vicentine

 

ISCRIZIONI CHIUSE !

 

Il monte Cimone e quel che ne rimane della cima, sulla quale sorge l'ossario a ricordo dei fatti del primo conflitto mondiale.
Il monte Cimone e quel che ne rimane della cima, sulla quale sorge l'ossario a ricordo dei fatti del primo conflitto mondiale.

leggi di più

GLOBAL STRIKE FOR FUTURE

COMUNICATO STAMPA

 

Società degli Alpinisti Tridentini - 

COMMISSIONE TAM

La SAT partecipa al

"GLOBAL STRIKE FOR FUTURE"

In programma a Trento il  15 marzo 2019

 

          Venerdì 15 marzo 2019, si terrà lo sciopero mondiale per il clima, a cui hanno già aderito quaranta paesi del mondo. L’iniziativa intitolata “Global strike for future” è stata promossa dalla studentessa svedese Greta Thunberg,  per richiamare l’attenzione sui gravi cambiamenti climatici in atto; il suo discorso al Forum Mondiale dell’Economia di Davos ha saputo toccare molte corde e l’accusa nei confronti “di chi decide” è stata diretta e chiara: “Dite di amare i vostri figli più di ogni cosa e gli state rubando il futuro”.

L’obiettivo di questo intervento e di questo momento internazionale di riflessione è di sollecitare un’azione rapido contro le conseguenze dell’effetto serra.

L'ambiente montano e la SAT sono sicuramente toccati da vicino dalla situazione in atto: riduzione dell'estensione e spessori dei ghiacciai, dissesti idrogeologici, alterazione degli habitat, danni alla rete sentieristica gestita dal ns. sodalizio - 1.800 chilometri sui 5.500 totali - e la riduzione globale dell'estensione del patrimonio forestale che non ci aiuta nel processo di riassorbimento dell'anidride carbonica disciolta nell'atmosfera.

La temperatura media del mese di febbraio in alta quota è stata di 4 °C superiore alla media degli ultimi 85 anni.

La recente tempesta “Vaia” ha fatto registrare danni al patrimonio forestale decisamente importanti, accompagnati da fenomeni climatici che per intensità e durata raramente sono registrati nelle nostre zone.

I modelli di simulazione climatica segnalano per i prossimi decenni una tendenza all'aumento sia nel numero che nella frequenza dei fenomeni atmosferici estremi. In alcune zone del mondo come gli Stati Uniti è già statisticamente riconoscibile una maggiore frequenza delle piogge violente.

Gli effetti di questi eventi non coinvolgeranno solamente territori dal fondovalle alla montagna, ma causeranno anche le cosiddette "migrazioni climatiche" - peraltro già in atto - interessando popolazioni intere che dovranno migrare da luoghi che diventeranno sempre meno ospitali e sempre più carenti di risorse (acqua e terreno fertile).

La SAT, in quanto portatrice di valori di tutela ambientale e custode con altri di montagne sempre più colpite da eventi meteorologici violenti, ritiene che non si possano ignorare i cambiamenti climatici in atto, ed appoggia quindi in pieno questa iniziativa, chiedendo anche alle proprie sezioni di condividere questa azione.

Il nostro sodalizio è ben consapevole che le azioni che possono essere intraprese a livello locale non siano che una goccia nel mare, ma se condivise a livello globale saranno sicuramente un punto di partenza importante per trasmettere una maggiore sensibilità riguardo i cambiamenti climatici ed incentivare ogni socio ad intraprendere stili di vita ed azioni quanto più utili per contrastare i cambiamenti climatici in atto.

Link alla mappa degli eventi programmati il giorno 15 marzo:

https://www.fridaysforfuture.org/eventmap

 

--

Ufficio Stampa e Comunicazione

Elena Baiguera Beltrami

338 7982232

ufficiostampa@sat.tn.it

Tesseramento 2019

 


Cari soci,

 

ricordo a chi non ha ancora provveduto al rinnovo dell’iscrizione alla SAT che il 31 marzo p.v. scade il termine ordinario entro cui rinnovare il tesseramento.

L’iscrizione entro il 31 marzo comporta l’immediata attivazione della copertura assicurativa  prevista dalle polizze infortuni e R.C.T.

(responsabilità civile verso terzi) mentre per  l’iscrizione dopo tale data intercorrono otto (8) giorni tra il pagamento del bollino e l’effettiva copertura assicurativa.

Chi intende rinnovare si affretti.

 

La Segreteria

 


Libretto SAT Mori 2019

Download
Scarica il Libretto SAT Mori 2019
Sat_Mori 2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.5 MB

Primo Piano

Nuovi Servizi Online della SAT CENTRALE

 La SAT sede centrale sta implementando un serie di nuove modalità di comunicazione che permetteranno di attivare maggiori interazioni tra i soci.

 

Per poter vedere ed usufruire di queste novità è necessario per prima cosa iscriversi al sito www.sat.tn.it.

 

L'iscrizione al sito infatti offre la possibilità di leggere il bollettino in pdf comodamente da casa, di consultare la rassegna stampa, accedere direttamente alla pagina facebook e a brevissimo di ricevere la newsletter della sede centrale, la quale conterrà anche le iniziative che le sezioni inseriscono sul sito della SAT.

 


ISCRIVITI AL  SITO SAT

 

 PER USUFRUIRE DEI SERVIZI INCLUSI

 

COMODAMENTE DA CASA

 

 

Entrare a far parte della grande famiglia SAT iscrivendosi al sito è semplicissimo e regala non pochi vantaggi.

 

 

Bastano pochi secondi per poter leggere il bollettino della SAT comodamente da casa, dal proprio pc, oppure consultare la rassegna stampa per sapere che cosa i due principali quotidiani trentini (Trentino e Adige) scrivono di noi, delle nostre gite, delle nostre iniziative culturali, delle nostre assemblee.

 

 

Molto presto, oltre a questi due servizi, verrà implementato un ulteriore strumento molto utile per capire che cosa avviene in Casa SAT, o quali sono le iniziative di particolare interesse riguardanti la sede centrale e le sezioni. Stiamo parlando della newsletter, che sta per essere attivata e arriverà a tutti coloro che hanno effettuato l’iscrizione al sito.

 

 

Ecco dunque spiegata l’importanza di questa semplice procedura, le principali notizie arriveranno periodicamente e comodamente, direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica.

 

 

Ma qual è il percorso da seguire per iscriversi? Basta accendere il pc, andare sul sito della SAT www.sat.tn.it, in alto a destra c’è una stringa in azzurro con scritto “AREA RISERVATA”, cliccando si apre un menù a tendina dove ci si può registrare fornendo una email e scegliendo una password che va memorizzata e utilizzata ogni volta che si effettua l’accesso.

 

 

Quindi si aprono le opzioni a propria disposizione e si può scegliere se leggere il bollettino, oppure consultare la rassegna stampa aggiornata quotidianamente e suddivisa per settimane, o ancora navigare per cercare informazioni su rifugi, sentieri, sezioni, gli ultimi comunicati stampa (basta cliccare su “info” e sotto le stringhe principali si visualizzano altre opzioni (anche Uff. Stampa).

 

Dal sito accanto all’AREA RISERVATA c’è anche la possibilità di accedere direttamente alla pagina Facebook della sede centrale, cliccando appunto l’icona azzurra con scritto FACEBOOK.

 

Tesseramento 2019

 

E' APERTO IL TESSERAMENTO 2019!

Ogni MERCOLEDI' e VENERDI' in SEDE SAT di MORI

dalle 20.30 alle 22.00

 

RICORDIAMO CHE IL

31 MARZO 2019

SCADE IL TESSERAMENTO ORDINARIO

AFFRETTATEVI !

Avrete così garantita la copertura assicurativa ed altre agevolazioni senza interruzioni.

SARA' COMUNQUE POSSIBILE TESSERARSI FINO AL 31 OTTOBRE

 

13 buoni motivi per essere socio SAT

 

SAT – Sezione di Mori

 

 

 

  1. Conosci e pratica la montagna  e l’alpinismo
  2. Promuovi e difendi l’ambiente
  3. Partecipi alle nostre iniziative di solidarietà
  4. Partecipi alle serate di alpinismo, storia locale, viaggi, scienze naturali
  5. Vivi le tradizioni: Natale alpino in casa di riposo, giornate  a Montalbano
  6. Collabori con noi per la scuola e per  i giovani
  7. Frequenti i nostri 34 rifugi
  8. Ci aiuti a mantenere agibili  i sentieri delle nostre montagne
  9. Frequenti la nostra sede per conoscere nuovi amici con la tua stessa passione e per far  due chiacchiere in compagnia
  10. Stai al sicuro con la copertura assicurativa per interventi di soccorso e contro gli infortuni nelle attività proposte da tutte le sezioni  Cai-Sat
  11. Approfitti degli sconti per pernottamenti nei rifugi  Sat, Cai e Club alpini esteri e per l’acquisto di tutte le pubblicazioni edite dal CAI
  12. Ricevi puntualmente i  periodici “Montagne 360°” e “Bollettino Sat”
  13. Conosci la biblioteca di Sat Centrale (oltre 60.000 volumi, riviste, guide, cartine, ecc.) e il suo archivio storico (documentazione sulla storia di Sat dal 1872 ad oggi)

…potrai così affermare con orgoglio

“anch’io sono SOCIO SAT”