In Evidenza

TESSERAMENTO in SEDE 2021

Attenzione!

E' scaduta il 31 Maggio la proroga

per il tesseramento 2021!

 

E' possibile fare il tesseramento in

SEDE SAT MORI

ogni Mercoledì dalle 19 alle 21

 

 

COME RINNOVARE:
 
- In sezione SAT Mori via della Cooperazione n.18 Mori ogni mercoledì dalle 19:00 alle 21:00 (solo pagamento in contanti)
 
- Tramite bonifico su cc intestato SAT MORI - C.R. Alto Garda IT92K0801635090000023004213 (indicare nella causale il nome del socio rinnovato). Si può ritirare il bollino in sede negli orari di apertura o aggiungere €1 per la spedizione a casa.
 
- Online pagando con carta di credito. Accedi alla webapp
- In sede Centrale SAT Via Manci 57 Trento (primo piano) solo con POS
Dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00 , il venerdì dalle 9.00 alle 13.00
QUOTE ASSOCIATIVE 2021:
  • Soci ordinari: 44 euro
  • Soci familiari: 22 euro
  • Soci Juniores (1996-2003): 22 euro
  • Soci Giovani (dal 2004 in poi): 15 euro *
  • Soci Giovani secondi figli: 10 euro *
  • Soci Giovani terzi e successivi figli: gratuito *
  • Soci Diversamente Abili: 28,50 euro
  • Soci Ordinari residenti all’estero: 60 euro
  • Bollettino SAT cartaceo a casa: + 1 euro (gratuito online Bollettino SAT: novità e informazioni dal mondo SAT )

* Le quote per i giovani secondo, terzo figlio e seguenti sono da considerare tali se presente il rinnovo del socio ordinario.

** Se socio nuovo + 4,00 euro per la nuova tessera.

*** Se si desidera il duplicato tessera + 4,00 euro.
DIRITTI DEL SOCIO:
  • Invio della Rivista mensile CAI “Montagne 360” (solo soci ordinari e juniores)
  • Bollettino SAT (Gratuito on-line o aggiungendo 1€/anno invio a casa) (solo soci ordinari o juniores)
  • Sconto del 50% sul pernottamento nei Rifugi CAI/SAT 
  • Assicurazione per il Soccorso Alpino in Italia e in Europa (SIA in attività ISTITUZIONALE che in attività PERSONALE)
  • Assicurazione per gli INFORTUNI in attività ISTITUZIONALE  (combinazione A)
  • RESPONSABILITA' CIVILE e TUTELA LEGALE in attività ISTITUZIONALE
  • (le coperture vengono attivate dal 7 giorno dopo la comunicazione di versamento da parte della tua Sezione alla sede Centrale: se i tempi sono ristretti fai una telefonata prima di partire per la tua escursione, per assicurarti che la sede abbia ricevuto il tuo nominativo.
SERVIZI A RICHIESTA:
l Socio CAI/SAT può accedere a richiesta alle seguenti coperture assicurative: 
• INFORTUNIO in attività ISTITUZIONALE combinazione B ( € 4,60 ) (si ottiene il raddoppio dei massimali rispetto alla combinazione A inclusa nella quota associativa)
• INFORTUNIO in attività PERSONALE, a scelta tra combinazione A  ( € 122,00 ) o B ( € 244,00 - raddoppio dei massimali rispetto alla combinazione A)
• RESPONSABILITA' CIVILE  in attività PERSONALE ( € 12,50)
• Soccorso in spedizioni extra europee (varie combinazioni disponibili)

 

 

ALPINISMO GIOVANILE


leggi di più 0 Commenti

Dalla Croce dello Stivo alla Pianura di Jessore

Ancora delle copie disponibili al prezzo di 10 euro

che andranno in beneficenza all'associazione

Amici della Busta

 

contattare Ester 3401868154

leggi di più

APERTURA SEDE

Visto il recente ingresso in Zona Gialla

e compatibilmente con il coprifuoco delle ore 22,

avvisiamo che

riprende l'apertura della sede il

Mercoledì dalle 19 alle 21.

 

Ciao Lorenzo..

Ciò che scrivo lo scrivo da amico prima ancora che da presidente.

 

La morte in montagna durante una scalata è un evento sempre presente che la nostra mente calcolatrice mette tra le possibilità, seppur remote, quando si pianifica. Sappiamo che potrebbe capitare, eppure quando succede davvero ci trova sempre disarmati, inadeguati e non pronti a ciò che davvero significa. Quando questo destino coglie un amico, un compagno di corda, una persona speciale, beh, per quanto fosse possibile sembra sempre assurdo. Abbiamo quasi la sensazione che l’indomani potremmo sentirci nuovamente per programmare la prossima meta, seduti al bar davanti ad una birra rinfrescante a discutere di difficoltà, di linee di salita, di ghiaccio, di roccia e di come incastrare le ferie di tutti.

 

Lorenzo, eri un ragazzo davvero in gamba, di come se ne trovano pochi in giro: capace, responsabile, attento. Molte volte ti abbiamo affidato la vita al capo della corda e mi si spezza il cuore al pensiero che non potremo più condividere con te il sudore e la fatica, le gioie ed i sorrisi.

 

Lorenzo, eri un ragazzo d’oro, davvero. Non sono pronto a comprendere quanto è successo, non sono pronto ad accettare questa dura realtà. Siamo gente che la montagna la vive e mentirei se dicessi che era impensabile che potesse succedere. Nonostante questo, è una verità che fa male, che ci colpisce con la violenza di una valanga, ci svuota i polmoni, per ricordarci della nostra fragilità, per sottolineare a caratteri vividi ciò per cui vale la pena che non succeda.

 

Lorenzo sei sempre stato un valido aiuto per la nostra sezione, sempre disponibile con responsabilità e competenza. Negli eventi, la ganzega, la stivo on the rock, la palestra di boulder, ad assumerti l’onere del capocordata durante le ascensioni alpinistiche. Avevi il volontariato nel cuore.

 

Non esiste modo per alleviare il dolore per la tua scomparsa, è successo e fa male, ci fa arrabbiare. Possiamo solo fare tesoro di quanto ci hai lasciato, della tua attenzione per l’altro, della gentilezza, della generosità, e affidarti al Signore delle Cime con la certezza che volgerai il tuo sguardo su di noi dalle tue amate montagne.

 

Ti ricordiamo cosi, sorridente, in questa foto scattata da te in una ascensione sezionale sui tuoi amati 4000m.

 

Excelsior!

Mattia Bertolini

 

Presidente di SAT Sezione di Mori